Risk management ed il ruolo del financial advisor

Il risparmiatore deve prendere sempre più consapevolezza che la gestione del proprio patrimonio è un argomento complesso e che le soluzioni facili, o “il fai-da-te”, oggi si possono rivelare pericolose. Il Financial advisor deve coniugare capacità specialistiche di analisi quantitative e qualitative, capacità di gestione ed esperienza diretta dei mercati. Deve assicurare sufficienti gradi di diversificazione e liquidabilità degli asset e deve perseguire una risk policy atta a mantenere la performance del portafoglio sotto controllo attraverso un trasparente processo di risk management.

Continua

L’ Asset Protection: cosa proteggere?

Comunemente con il termine patrimonio si intende l’ insieme dei beni economici posseduti materialmente da una persona. Nel tempo il concetto di patrimonio si è evoluto comprendendo beni economici/materiali ed anche alcuni beni immateriali. Tra questi i rapporti interpersonali, i legami affettivi, le tradizioni, costituenti l’ unicità e la specificità …

Continua

Pianificare la successione

Pianificare in vita, la propria successione rappresenta una risorsa preziosa sia sul profilo economico che affettivo. Programmare per tempo il passaggio generazionale evita diversi rischi e problemi. Rischi  materiali economici, fiscali, aggressione dei creditori, disabilità, separazione, frode e rischi immateriali (inerzia ed inadeguatezza nel gestione unitaria e nella governance, depauperamento) che …

Continua

Passaggio generazionale dell’ impresa familiare

Per passaggio generazionale dell’ impresa familiare si intende il trasferimento del controllo e della proprietà dell’ impresa tra genitori-figli. L’ obiettivo di un efficace passaggio generazionale è tutelare l’integrità e la continuità dell’impresa evitando conflitti ed il depauperimento dell’ intero patrimonio aziendale e familiare. Va ricordato come l’ intero patrimonio …

Continua

Testamento Europeo: certificato successorio europeo

Testamento europeo : regolamento UE 650/2012 Il 17 agosto 2015 è entrato in vigore il Certificato Successorio Europeo , nell’ ambito del Regolamento UE 650/2012. Tale regolamento europeo  riforma il diritto comunitario privato in materia di successione mortis causa . Eccezione per Danimarca, Regno Unito e Irlanda che non partecipano al …

Continua