Aggiornamento di analisi tecnica di Saipem + FTSE MIB

https://www.robertoorlando.it/analisi-tecnica-di-saipem/

L’ aggiornamento di analisi tecnica di Saipem al 26/08  ha differenti spunti  di analisi secondo l’ ottica di breve , medio o addirittura lungo periodo.

Scenario di Lungo periodo

Si richiama lo studio effettuato  nell’   articolo del lontano 21/06/16  ,  sul titolo Saipem dove i valori erano prima dell’ accorpamento (1 a 10) che ha interessato le azioni il 22/05/17.
Nel grafico dopo il doppio massimo del 2012 in zona 50 € (5 x 10 ) il titolo ha subito un pesante drawdown fino al minimo di 2,88€ .

Nel rimbalzo dal minimo del 12/02/16 , Saipem inizia ad oscillare in un range laterale da 2,95-3 fino a 4,5 con un picco raggiunto di 5,7 nei primi di gennaio 2017. saipem storico weekly
Dal grafico di Saipem storico weekly in esame si nota tale movimento laterale in divergenza positiva con l’ indicatore On Balance Volume che denota una interessante fase di accumulazione sul titolo.

I corsi del titolo sono risaliti a ridosso della media mobile exp. a 100 gg (magenta) ancora discendente che ora fa da resistenza.  Anche la media mobile a 200 gg, (Blu)  più alta,  è discendente.
Invece la media mobile a 50 gg è ascendente il che è propeuditico alla fase di accumulazione del titolo appena descritta.

I volumi dal 2014 sono aumentati, altro buon segnale di accumulazione.

Scenario di medio periodo

Nel grafico di Saipem aggiornamento 260818 , notiamo ingrandita la zona di range laterale sopra descritta. Evidente il doppio massimo in zona 4,688 che è la resistenza attuale immediata come il supporto prossimo è a 4,587. saipem aggiornamento 260818
Le medie mobili sono nettamente rialziste già da diverso tempo con il golden cross (rottura bullish della media mobile 100 sulla 200 gg) dei primi di luglio 2018. Si nota però due divergenze negative sugli indicatori OBV e RSI.

Anche i volumi delle ultime giornate sono “poveri”. Tali segnali tecnicamente suggeriscono un potenziale ritracciamento sul primo supporto in zona 4,18 ed il secondo in zona 4 . Entrambi i due ritracciamenti non comprometterebbero il trend rialzista di periodo.

Scenario di breve

Seguendo la logica dello scenario di medio periodo appena esposto, si confronta graficamente il titolo Saipem con l’ indice FTSE MIB (borsa di riferimento) e con il grafico del future crude oil weekly del petrolio quotato al CME (Chicago mercantile exchange). ftse mib daily correzione
L’ analisi del grafico del FTSE MIB , (come da me previsto nell’  articolo del 20 Luglio 2018  ), mostra la definitiva rottura al ribasso della trendline rialzista degli ultimi due anni e dei supporti posti circa a 21570 e 21470. Tali segnali hanno generato un immediato ribasso con possibile ritracciamento fino al primo supporto di 19825.
Se quest’ ultimo venisse violato, l’ indice potrebbe portarsi fino al supporto in zona 17445-17629.  Su tale livello si avrebbe il completo ritracciamento dell’ altezza del canale rialzista rotto in data 10/08/18.
Il grafico del future Crude Oil weekly mostra un potenziale ritracciamento dei corsi dai 68,72 (last close) fino a 65-60. Il titolo Saipem è molto ben correlato all’ andamento del petrolio.future crude oil weekly
Dai grafici tecnicamente  si evince un ritracciamento a breve dei corsi sia per il titolo Saipem che per FTSE MIB.

Va ricordato come l’ analisi tecnica non è una scienza esatta.  Non esistendo segnali di matematica certezza, è opportuno non avere esposizioni di rischio a breve sul titolo ed Indice.

 

 

I contenuti del presente articolo hanno valore di opinione e scopo puramente informativo.  

Non rappresentando in alcun modo un’offerta di vendita , né di sollecitazione all’investimento, né di sollecitazione al pubblico risparmio. 

E` importante tenere presente che i rendimenti passati non sono indicativi dei rendimenti futuri. 

Non vi è alcuna garanzia di ottenere uguali rendimenti in futuro.

 

I commenti sono chiusi.